Elezioni professionali e voto elettronico

per promuovere la democrazia nelle imprese e facilitare l'organizzazione e monitoraggio delle elezioni professionali, sistemi voto elettronico sono sempre più implementato all'interno delle aziende.

Questi sistemi si basano sulla trattamento dei dati personali di voto. Essi devono essere protetti, soprattutto perché si tratta di dati sensibile sindacali o elezioni politiche ... Proviamo a vedere chiaramente.

I vantaggi di voto elettronico per le elezioni professionali

Il voto elettronico società semplifica l'organizzazione e lo spoglio delle schede elettorali. Infatti:

  • è possibile di voto indipendentemente dal luogo in cui si trova il lavoratore, come è connesso a Internet, e indipendentemente dal tempo;
  • il conteggio semplificata;
  • risultati sono pubblicati in fretta;
  • vi è un schede senza carta, che fa parte degli obiettivi del lo sviluppo sostenibile.

vincoli legali di voto elettronico per le elezioni professionali

L'implementazione di sistemi di voto e richiede l'impresa a:

  • prendere tutto precauzione, data la natura dei dati e rischi del trattamento, per preservare la sicurezza di tali dati;
  • rispettare le raccomandazioni della CNIL il voto elettronico.

voto Internet è infatti incorniciato una raccomandazione da parte del CNIL 21 ottobre 2010, che prevede misure per sicurezza speciale richiede una tale società esperti indipendenti valida la soluzione tecnica adottata dalla l'azienda.

In tutti i casi, il voto a Internet devono rispettare i principi elezione, tra cui il voto segreto e gratuito:

  • Il nome utente e la password elettori devono essere trasmessi con altri mezzi (ad esempio uno per posta la carta e uno per e-mail) per evitare il furto di identità e di garantire la segretezza del voto. Questi codici sono validi per una sessione di votazione.
  • La CNIL richiede anche che due diversi sistemi informatici e compartimenti stagni: il primo Per quanto riguarda gli elettori émargement e la seconda, che elenca i voti. E 'quindi impossibile fare un collegamento tra l'identità dell'elettore e la sua scelta votazione.

Responsabilità d'Impresa presso il voto elettronico per le elezioni professionali

Contrariamente a quanto sembrano pensare il aziende, questi obblighi di legge, non si spengono quando usano un provider esterno, anche se noto il mercato delle applicazioni per il voto elettronico.

Questo è stato ribadito al CNIL la condanna totale del marketing raffinazione. In questo caso:

  • un sindacato aveva denunciato alla CNIL per il mancato rispetto il sistema di voto elettronico chiamato "elettorale centrale";
  • in sua difesa, raffinazione totale Marketing aveva fissato prima che il suo sistema non è mai stato in discussione da giurisdizioni e che aveva fatto appello a un fornitore di servizi specializzata;
  • CNIL ha trovato questi mezzi inadeguati, per Total Refining Marketing è responsabile agli occhi del CNIL violazioni della legge "sulla protezione dei dati".

Ai sensi degli articoli 34 e 35 del la legge "sulla protezione dei dati", anche se il contratto protegge il titolare del trattamento, si resta scoperta l'unico responsabile CNIL.

Per saperne di più