Diritto alla casa del partner superstite PACS

Quando uno dei partner di un PACS muore il superstite ha diritto di occupazione, anche se non è stato in locazione titolare o proprietario.

Nota: la residenza principale deve essere acquisito congiuntamente nel corso di una unione PACS; tuttavia, è del tutto possibile che il partner residente nella proprietà che uno dei due aveva acquisito prima del matrimonio.

PACS: acquisto di un alloggio a due

PACS e noleggio

Quando il contratto di locazione è stato al nome del defunto

Se la residenza principale dei partner era affittato con un contratto di locazione, in nome del defunto:

  • il contratto di locazione è automaticamente per il partner superstite
  • il locatore non è quindi il diritto di esso chiedere di lasciare.
  • Tuttavia, è opportuno porre una notaio di garantire che la transizione avviene nelle regole.

Buono a sapersi nel caso in cui il locazione sta per finire e dove il proprietario vuole recuperare le premesse per il suo uso personale, i vantaggi per i partner Tuttavia, un diritto di occupazione del 1 ° anno, a condizione si paga l'affitto impeccabile.

Quando il contratto di locazione era in entrambi i nomi

In questo caso, la locazione rimane nel nome il coniuge superstite.

Nel caso di una proprietà

Quando il defunto era unico proprietario

Se solo il defunto possedeva la abitazioni, di solito questo significa che il acquisito prima che i PACS:

  • In questo caso, il partner superstite gode di un diritto di occupazione di 1 anno.
  • eredi Trascorso questo tempo, del defunto hanno il diritto di chiedergli di lasciare.

Nota: Partner proprietario ha la possibilità di privare il suo partner PACS questo diritto di occupazione sarà.

In una situazione in cui l'abitazione principale era di proprietà esclusiva del defunto, ma attraverso sarà, il partner superstite ottiene una quota, nello stesso modo gli altri eredi decedute possono rivendicare il diritto di occupare i locali.

Quando i due partner sono stati proprietari di

Se non c'è la volontà, il coniuge Survivor non ha diritto alla quota proporzionale di proprietà il defunto: questi ultimi eredi saranno in grado di chiedere il vendita della proprietà e della condivisione.

Per evitare ciò, la lattina non sposata:

  • lasciare in eredità le rispettive quote (o solo usufrutto);
  • fornire nella Convenzione indivisa opportunità per il sopravvissuto di acquisire la quota proporzionale defunto.

Comunque, nel caso di morte, sopravvivendo partner ha un diritto di uso temporaneo sul occupato dimora come abitazione principale, se il immobili da soli o deceduti proprietà indivisa a (vale a dire acquistato 2):

  • Si può vivere lì gratuitamente Di 1 anno.
  • Quando l'abitazione è in affitto: il superstite può chiedere agli eredi del defunto rimborso questi 12 mesi di affitto.
Testamento PACS
Per saperne di più