Dutreil legge, la tassazione e la trasmissione

La legge Dutreil "iniziativa economica" del 6 agosto 2003 ha avuto particolare obiettivo la riduzione della tassazione delle imprese.

In particolare osservare le disposizioni relative al trasferimento delle imprese familiari, un elemento chiave per la loro perennità.

Contenuto della Legge Dutreil

Questa legge ha stabilito i patti di famiglia che permettono di:

  • un esonero parziale dalle tasse di trasferimento a titolo gratuito, fino a 3/4 del valore trasmesso;
  • ma anche una parziale esenzione dall'imposta sul patrimonio, fino a 3/4 del valore dei titoli che non sono di proprietà professionale.

Buono a sapersi: questo dispositivo stack con indennità e altre riduzioni di diritti di pagamento e servizi (in ritardo o split).

Questo strumento di trasmissione di famiglia per le garanzie (quote o azioni) di società, ma anche le singole aziende.

Essa si applica che l'attività è industriale, commerciale, agricolo, artigianale o professionale (ma non si applica alle attività puramente finanziari).

Essa riguarda le trasmissioni da donazione o eredità, la piena proprietà, usufrutto o nuda proprietà.

u003e

Dutreil legge: prima della trasmissione

La legge mira a Dutreil stabilizzare il capitale sociale, e mantenere la gestione delle imprese familiari.

L'impegno collettivo di mantenere quote

Il leader e almeno un membro del partenariato (persona fisica o giuridica, spesso i suoi eredi) devono firmare un contratto collettivo per tutti o parte dei titoli in loro possesso.

Questo impegno di un minimo di due anni deve essere in vigore al momento della trasmissione gratuitamente (morte o donazione). E 'possibile prevedere che questo impegno sarà automaticamente rinnovato.

Si dovrebbe coprire almeno il 20% delle azioni di società quotate, il 34% delle azioni in società non quotate.

Nota: Nel caso di una ditta individuale, la società deve essere mantenuto per almeno 2 anni. Tuttavia, nessun limite di tempo è imposto in caso di creazione di imprese o acquisizione a titolo gratuito.

funzione esecutiva

Uno dei firmatari della impegno collettivo deve esercitare una funzione di gestione della società. Essi sono:

  • la sua attività principale nel caso di una società;
  • una funzione di gestione elencate all'articolo 885 bis del CGI O in società sottoposte ad imposta sulle società: direttore SARL, presidente del consiglio di amministrazione o del consiglio di sorveglianza, CEO, membro del consiglio, ...

Forma di impegno

L'impegno collettivo di mantenere le azioni in forma di un atto registrato sotto firma privata (125 €) o un atto notarile. Nel caso delle società quotate in borsa, la pubblicità viene effettuato dalla AMF.

Questo impegno sarà presunta se le azioni (20% del capitale di società quotate, il 34% nelle altre) sono detenuti dal defunto / donatore e del coniuge per almeno 2 anni al momento della trasmissione, e se esercita funzioni dirigenziali o la sua attività principale della società per almeno 2 anni.

In assenza di anticipazione, è possibile prendere un post portem eredi di impegno poi sottoscrivere un impegno collettivo entro 6 mesi dalla morte, nella dichiarazione di tenuta.

u003e

Dutreil legge: dopo la trasmissione

Gli eredi, legatari o donatari prendono un doppio impegno di donazione o eredità dichiarazione.

In una società

Gli eredi, legatari o donatari prendono impegno individuale di custodia di titoli per un periodo di 4 anni dalla fine della impegno collettivo.

Uno dei firmatari della impegno collettivo deve svolgere una funzione di gestione o la sua attività principale per tutta la durata dell'impegno collettivo e almeno 3 anni dalla data di registrazione fiscale della denuncia di successione, o dalla data di stipula del rogito notarile.

In una ditta individuale

Conservazione impegno individuale è fatto per quattro anni nella dichiarazione di successione o di donazione.

Uno o l'altro dei eredi, legatari o donatari devono continuare ad operare la società per 3 anni dalla trasmissione.

Dutreil legge: controllo e di sanzione

Ogni anno, durante il periodo di impegno collettivo e gli impegni di conservazione individuali necessarie per affrontare alle autorità fiscali di un certificato che attesti che le condizioni di applicazione del dispositivo Dutreil sono soddisfatte.

Se una delle condizioni non è soddisfatta o se il certificato non è previsto, il contribuente perderà il beneficio del dispositivo e dovrà pagare dazi addizionali e interessi di mora.

Per saperne di più