Cagna parto: il progresso

Durante le sue manche, il cane è stato coperto. Dopo un periodo di gestazione di 63 giorni, a volte il parto, un tempo sta arrivando. Tuttavia, non fatevi prendere dal panico perché il vostro cane si sentirebbe la vostra preoccupazione. Al contrario, contattare l'allevatore che ha venduto il vostro cane: ha esperienza e sarà lieto di darvi preziosi consigli.

Preparare la cagna parto

Per il comfort della madre e il buon funzionamento della nascita e dello sviluppo dei cuccioli, è importante preparare un posto dove il cane e poco saranno nelle migliori condizioni.

La sala parto

Mentre è importante seguire il parto per assicurarsi che tutto va bene, il cane ha bisogno anche la pace. Pertanto, installare un luogo adatto di nascita:

  • E 'meglio non scegliere un luogo da troppo: il cane avrebbe rifiutato comunque di mettere giù lì.
  • L'ideale è un pezzo facile da riscaldare e mantenere, un po 'lontano dal trambusto della casa. Il garage o magazzino può essere d'accordo, ma si deve tuttavia assicurare che sia adeguatamente ventilato e facile da riscaldare.

È possibile portare il cane nella stanza dove si darà alla luce il familiare. Quando la data dell'approccio termine, comincia a riscaldare la camera (22 a 25 ° C) in modo che abbia la giusta temperatura il giorno della nascita.

La casella di parto

Il mantello del cane e il suo piccolo deve essere preparato in anticipo. Per questo si può fare una scatola parto al fine di proteggere i migliori:

  • Questa scatola è fornita ai lati della barra che impediscono la madre sovrascrive uno dei suoi cuccioli da sdraiato contro le pareti.
  • Coprire il pavimento della scatola con vecchi giornali, che sono un ottimo isolante e ha il merito di essere in grado di cambiare facilmente:
    • Man mano che diventano sporchi, è possibile sostituirli in modo da mantenere una buona igiene per i bambini.
    • Evitare segatura, panni, asciugamani di carta o cuscini che non sarà così facile da sostituire e pulito.
    • Non preoccupatevi se il cane sembra "campeggio" su queste carte. E gli si addice perfettamente.

Il corso del parto

Volendo avere una portata del vostro cane, è essenziale che si conosce la procedura e gli atteggiamenti avere durante il parto:

  • Gli ultimi giorni del parto, il cane mostra inquieto e in cerca di un posto per la sua giovane.
  • Durante i 12 a 36 ore prima della nascita:
    • La madre rimase a bocca aperta, è agitato e preoccupato.
    • Ha rifiutato tutti gli alimenti.
    • Esso può essere isolato, o diventare "sticky" con i suoi padroni.
    • A volte si cerca di costruire un nido con pezzi di carta e giornali.
  • La sua temperatura scende a un livello entro 12 a 24 ore prima del parto. Si consiglia pertanto di prendere la sua temperatura ogni mattina e sera nei giorni prima della sua emissione, al fine di determinare l'ora esatta di consegna.
  • Poche ore prima del parto, i cuccioli che sono stati arricciati fino nel grembo materno hanno un più favorevole alla posizione di espulsione: si svolgono e allungare le gambe.
  • Il tempo totale di parto è 2 a 12 ore in media, e il tempo medio tra ogni cucciolo è 20 a 30 minuti. le contrazioni uterine forti che portano i cuccioli al passaggio e poi nel bacino. Il cane inizia a crescere, che gli permette di espellere i cuccioli.
  • I cuccioli sono nati avvolta nel sacchetto delle acque:
    • La madre dovrebbe strappare con i denti in 30 secondi a 2 minuti.
    • Trascorso questo tempo, si deve fare da soli, perché il cucciolo potrebbe morire.
  • La placenta è:
    • espulso da 5 a 10 minuti dopo la nascita dell'ultimo cucciolo;
    • mangiato dalla madre che taglia in questa occasione il cordone ombelicale.
  • Nella maggior parte dei casi, la consegna sarà nessun problema, ma è sempre possibile che un cucciolo sembra male. Sarà quindi assistere la madre:
    • Posizionare l'indice e il medio di entrambe le parti della testa del piccolo, utilizzando le dita come una forchetta e tirare leggermente verso di sé.
    • Oltre un'ora di contrazioni senza espulsione, chiamare il veterinario.

Che cosa si dovrebbe sapere e fare dopo la nascita del cane

Dopo che tutti i cuccioli espulsi, la loro madre e che agirà come segue:

  • Istintivamente il cane incoraggia il suo piccolo leccare respiro:
    • Questo stimola le funzioni respiratorie.
    • Questo rimuove l'ultima muco che potrebbe ostacolare le loro vie respiratorie.
  • Al momento della sua uscita, il cucciolo cerca una tettarella a succhiare. La madre produce dopo il parto prima di latte, il colostro, che contiene gli anticorpi per proteggere malattie cuccioli.
  • I cuccioli hanno anche un riflesso innato, il tifo, che li induce a rivolgersi a fonti di calore in prossimità della loro testa e seppelliscono. Ma essere sicuri di mantenere ancora una temperatura sufficiente nella stanza in cui si trova la nuova famiglia.

Dal giorno del parto, cambiare la dieta del cane e alimentare la cagna di cura con una dieta speciale. In effetti, le sue necessità alimentari aumentano durante l'allattamento: quindi ha bisogno di pasti speciali.

Il giorno dopo il parto, reso indispensabile esaminare il cane dal veterinario:

  • Può infatti accadere che un cucciolo o un pezzo di placenta non è stata espulsa.
  • Senza un'azione rapida, il cane rischierebbe una grave infezione che può essere fatale.
Per saperne di più