Cat Sandfly

Il gatto sandfly è una piccola zanzara che può trasmettere la leishmaniosi, una malattia grave e trasmissibile agli esseri umani. Come con altri parassiti del gatto (zecche, pulci, vermi, scabbia ...), ci sono modi per difendersi contro questo insetto.

Impostazione del sandfly gatto

La mosca della sabbia è un presente zanzare nel sud della Francia e raramente abbiamo trovato al di là della zona a nord di Lione. E 'attivo:

  • dal tramonto con la massima attività tra le 22 ore e la mezzanotte;
  • soprattutto in autunno e in primavera.

malattia Sandfly: leishmaniosi

La malattia sandfly trasmessa, la leishmaniosi:

  • Quest'ultima colpisce molto più frequentemente cani che i gatti, ma purtroppo è sempre possibile che un gatto è stato infettato se vivono in una zona a rischio.
  • La malattia si manifesta solitamente con una condizione della pelle.
Marina del Castell CC BY 2.0 / Flickrr

Quali rischi per gli esseri umani?

La leishmaniosi è una zoonosi, che significa che è trasmessa agli esseri umani. Ma ci sono relativamente poche persone colpite. Secondo gli ultimi dati, la malattia riguardano, in media, una persona all'anno per reparto infestata.

Come identificare il gatto sandfly?

Leishmaniosi provoca i seguenti sintomi:

  • croste, noduli e ulcere nel naso, labbra, palpebre o le orecchie;
  • danneggiare il fegato e la milza, linfonodi e / o reni.

Come eliminarlo?

Il trattamento della leishmaniosi mai riprendersi completamente l'animale, ma la trasforma in sano vettore del parassita. I sintomi della malattia scompaiono, ma le recidive sono frequenti e richiedono ritrattamento. Vi sono principalmente due tipi di trattamento:

  • C'è un vaccino contro la leishmaniosi. Si riduce notevolmente il rischio di contrarre la malattia, ma non elimina completamente.
  • controllo dei parassiti sono anche possibili, come pipette, spruzzo o collare. Essi sono destinati in primo luogo per i cani; Quindi chiedete al vostro veterinario per l'applicazione di un gatto.
Per saperne di più